Nel 2020 a Tokyo dovrebbero circolare vetture automatiche