Il Noma, considerato il ristorante migliore del mondo, vuole insegnare ai ragazzi l’arte culinaria e lo fa ad un costo simbolico, per un nobile scopo.