L’inaugurazione dell’anno giudiziario del Tribunale di Palermo è stato caratterizzato dal tema del buon funzionamento della Giustizia come elemento essenziale per la ripresa del Paese e per il recupero della credibilità di tutto il sistema Italia. A pronunciare il discorso è stato il presidente della Commissione Riforme del Consiglio Superiore della Magistratura, Piergiorgio Morosini.

Il procuratore generale Roberto Scarpinato ha invece fatto riferimento a tutti quelli che sono gli effetti della crisi economica e dello sperpero di risorse importanti, che potrebbero essere utilizzate in ben altro modo e che producono una disillusione che determina poi rassegnazione fatalistica.