Voli in tilt per buona parte della giornata all’aeroporto di Roma-Fiumicino a causa di un incendio, ormai sotto controllo, che ha bruciato la pineta di Focene, sul litorale romano proprio a ridosso dello scalo.Sul posto 10 squadre dei vigili del fuoco del comandoprovinciale di Roma, due elicotteri della Regione Lazio, unodella Forestale e due canadair della Protezione civile sono entrati in azione per domare le fiamme. La linea di fuocoè stata di almeno un chilometro e mezzo e il rogo ha coinvolto l’intera pineta.Secondo il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, l’incendio ha avuto una “probabile origine dolosa”.