Le ultime frontiere della tecnologia hanno portato alla creazione di un esoscheletro per le dita che permette di portare i movimenti delle mani alla realtà virtuale con una precisione impressionante.