Ilt errorista più temuto dello Stato Islamico sarebbe stato colpita durante una missione statunitense nella notte di giovedì 12 novembre.