Ore d’ansia per due giovani cooperanti italiane in Siria che non danno notizie dall’1 Agosto. Il ministero degli Esteri ha confermato che sono irreperibili, l’Unità di crisi ha attivato tutti i canali informativi per fare chiarezza su quanto successo alle due ragazze di 20 e 21 anni e riportarle in Italia.