Tevez e Morata si intendono a meraviglia e Cristiano Ronaldo non fa più così tanta paura