Dopo la devastazione causata dal terremoto di sabato 25 aprile che ha provocato almeno 4700 vittime, i nepalesi provano a lasciare la città ed a tornare ai loro villaggi, ma trovare mezzi di trasporto adeguati è quasi impossibile.