Almeno venticinquemorti e oltre 240 feriti. Questo il bilancio degli scontri tra polizia e manifestanti a Kiev. La situazione è precipita ieri, ma la crisi è iniziata sul finire dello scorso anno in scia alla decisione del governo di non siglare l’accordo di associazione all’Unione europea.