Cosa si nasconde dietro al tutù?