Esce oggi al cinema La corrispondenza, il nuovo film di Giuseppe Tornatore con Jeremy Irons e Olga Kurylenko.

Il primo interpreta un professore di astrofisica che intreccia una relazione sentimentale con una sua studentessa universitaria, la Kurylenko. All’improvviso però il loro rapporto si interrompe e il docente scompare nel nulla senza dare spiegazioni.

A non arrestarsi è invece il fitto invio di messaggi d’amore di ogni tipo e supportati da ogni mezzo tecnologico cui viene sottoposta la ragazza: inizia così un’indagine da parte della ragazza, che nel tempo libero si paga gli studi facendo la controfigura in film d’azione nei quali a volte deve fingere la propria morte.