Pochi giorni dopo il tragico incidente che ha provocato la morte di oltre 800 persone, non si fermano le imbarcazioni che trasportano migranti dal Nord Africa all’Europa.