La musicoterapia è la tecnica usata da alcuni ricercatori per valutare l’attività del cervello durante l’ascolto e capire se melodia, ritmo e note possono contribuire a migliorare la capacità di comunicare.

Il musicoterapeuta è un mezzo attraverso il quale un paziente si apre e “tira fuori” le proprie emozioni.
La musica dà alla persona malata la possibilità di esprimere e percepire le proprie emozioni, di mostrare o comunicare i propri sentimenti o stati d’animo attraverso il linguaggio non-verbale.