L’iniziativa della città boliviana è cominciata 14 anni fa e ha contribuito a ridurre massicciamente gli incidenti. Queste simpatiche mascotte sono ora diventate patrimonio UNESCO.