Una delle più famose linee ferroviarie dello Sri Lanka, interrotta nel 1990 per via della guerra civile, è stata riaperta diventando per il Paese il simbolo del post-guerra.