Tre studenti svedesi sono stati premiati dal Lions di Cannes, grazie a una rivoluzionaria app in grado di far comunicare i sordomuti con chiunque e in modo globale.