La Spia – A Most Wanted Man è l’ultima grande interpretazione di Philip Seymour Hoffman, l’attore scomparso a soli 46 anni a causa di un’overdose. Il film affidato al regista Anton Corbijn, in passato fotografo e autore di un biopic su Ian Curtis, Control, e di The American, un thriller spionistico con George Clooney, è l’adattamento per il grande schermo del romanzo di John le Carré, uno dei maestri riconosciuti del genere. Protagonisti della clip sono proprio Annabel Richter e Issa Karpov:  i due sono impegnati in una fuga in metropolitana per evitare i servizi segreti. Ad attenderli all’uscita della fermata della metro c’è proprio Bachmann (Hoffman) che, per un soffio, li perde all’interno di una discoteca.