Dal 1 dicembre Ennio Fantastichini e Sergio Rubini saranno al cinema con questo omaggio cinematografico all’arte di William Shakespeare ed Eduardo De Filippo: il film è infatti liberamente tratto da La Tempesta.