Secondo l’ONU, nel mondo il consumo giornaliero di saccarosio è troppo alto e la popolazione rischia di incorrere in gravi malattie.