Com’è nato il “Re dei paparazzi”