Ryan Jessen si era presentato in ospedale per una forte emicrania, per poi scoprire di avere un’emorragia intraventricolare al cervello: durante la cerimonia privata organizzata dalla famiglia il suo boxer Molly ha voluto salutarlo così!