Pagati per non studiare. Un miliardario americano offre 100mila dollari a giovani studenti per realizzare progetti innovativi ad una sola condizione insindacabile: lasciare l’università