Quando aveva appena 12 anni, Irene Villa ha perso entrambe le gambe in un attacco terroristico. E quellp stesso giorno aveva chiesto a sua madre: e se ci fosse una bomba sotto la nostra macchina? Il suo racconto.