Un fatto degli anni ’70. Annaliese Michel è stata dichiarata ufficialmente “posseduta”