L’attrice statunitense non si calma e, tra un tribunale e l’altro, dovrà alla fine far fronte alla sua punizione.