Da domani un canale di aria calda raggiungerà il Mediterraneo dall’entroterra algerino, facendo salire la colonnina di mercurio fino a 35 gradi.