Succede in Svezia, da oltre 31 anni. Una campionessa della disciplina racconta i segreti di questa strana tendenza.