Vivienne Westwood non si smentisce e ancora una volta l’eccentrica stilista si schiera contro la politica fannullona per la difesa dell’ambiente.