Bufera sul Campidoglio e nuovi arresti nell’inchiesta su Mafia Capitale. La Guardia di finanza ha arrestato altre cinque persone in un’operazione disposta dalla Procura della Repubblica capitolina nel settore degli appalti pubblici e di contrasto alle frodi fiscali.L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip di Roma nei confronti di 6 persone, di cui una recentemente deceduta, tra cui un alto dirigente in servizio alla Sovrintendenza dei beni culturali di Roma Capitale che avrebbe favorito un imprenditore nell’iter procedurale per l’aggiudicazione di gare pubbliche.