L’inchiesta Mafia Capitale vede due nuovi arresti: Salvatore Ruggiero e Rocco Rotolo. I due , secondo gli inquirenti, sarebbero  il collegamento fra le cooperative coinvolte nella gestione criminale degli appalti a Roma e la ‘ndrangheta.