Scuole ferme per un giorno, alcune stazioni della Metro A chiuse già dal mattino, traffico in tilt e allarme nubifragi a Roma in attesa della tanto temuta ‘bomba d’acqua’. Il sindaco della Capitale, Ignazio Marino, ha invitato la cittadinanza a rimanere a casa “e a limitare l’utilizzo dell’automobile”.”Vorrei invitare tutte le persone che non ne hanno stretta necessità a limitare l’utilizzo dell’automobile, perché se ci saranno tra 6 e 12 cm di acqua, potrebbero verificarsi incidenti”.