A Barcellona le vetrine dei negozi sono state distrutte per protestare contro i grandi brand che impongono i loro standard di bellezza.