Una colica renale ha colpito il sindaco di Roma, Ignazio Marino, che è stato ricoverato al policlinico Agostino Gemelli. “Precedenti indagini diagnostiche – si legge nel bollettino medico dell’ospedale – avevano evidenziato la presenza di un calcolo renale la cui discesa giustifica il recente quadro clinico”. Il sindaco di Roma, già nella bufera per le ultime vicende di “mafia Capitale” è però “in ottime condizioni di salute generali e il quadro doloroso è stato risolto” hanno spiegato i medici. Giornalisti, cameramen e fotografi si sono assiepati davanti all’ospedale in attesa dell’uscita del primo cittadino della Capitale.