Nei giovanissimi del Barcellona ci sono due piccoli fenomeni che fanno numeri incredibili