È sempre l’Inferno di Dante a titillare la fantasia dei meteorologi il che, purtroppo, la dice lunga sulle condizioni climatiche che caratterizzano la Penisola in questa sempre più infuocata estate. Adesso a incendiare le temperature è arrivato Acheronte, nuovo anticiclone africano che sta pompando aria calda dall’entroterra algerino per rovesciare il suo alito rovente su gran parte delle regioni italiane.Acheronte porterà sempre più caldo su tutto il Nord, il Centro e la Campania, con temperature che raggiungeranno i 37/38° su molte regioni, con qualche grado in più sulle zone interne.