In una base aerea olandese, i parenti delle vittime del terribile incidente del 17 luglio 2014 hanno potuto osservare le parti recuperate del velivolo.