Un mito che resiste al tempo. Cinque anni fa, il 25 giugno 2009, il mondo diceva addio a Michael Jackson: il re del pop moriva a Los Angeles all’età di 50 anni, fatale per lui una overdose di farmaco anestetico alla vigilia di una serie di concerti a Londra che avrebbero dovuto riportarlo sul palco dopo una lunga assenza