E’ ricercato da tutte le polizie europee ma di lui non c’è traccia e neanche la famiglia ha sue notizie. Lo conferma Mohamed Abdeslam, il fratello di Salah Abdeslam, uno dei sospetti più ricercati nell’ambito delle indagini sugli attacchi terroristici di Parigi, su cui pende un mandato di arresto internazionale.”Non sappiamo dove si trovi attualmente. Non sappiamo, con le tensioni attuali, se avrà il coraggio di consegnarsi alla giustizia. E’ un ragazzo del tutto normale”, ha affermato Mohamed Abdeslam da Molenbeek, un comune di Bruxelles, alcune ore dopo essere stato rilasciato dalla magistratura belga.”Noi pensiamo alle vittime e alle loro famiglie, ma dovete capire che abbiamo una mamma, siamo una famiglia e lui rimane suo figlio ha concluso Mohamed precisando di aver appreso degli attentati dalla televisione.