Byron Moreno fu l’arbitro designato per la partita degli ottavi di finale Corea del Sud-Italia ai Mondiali del 2002, partita in cui l’Italia venne eliminata.

Il suo comportamento fu considerato da molti la causa della sconfitta. Tra gli episodi contestati: l’espulsione di Francesco Totti per una presunta simulazione, svariati interventi fallosi da parte dei coreani passati inosservati anche se causa di infortuni.

La delegazione italiana richiese e ottenne un’indagine FIFA, che però non rilevò alcun tentativo di illecito sportivo.

Ecco il video dell’arbitro Byron Moreno che espelle Francesco Totti durante i Mondiali di calcio del 2002 in Corea del Sud e Giappone.