Tutto grazie alla Rete e alla solidarietà 2.0: così un neonato può stare ancora insieme alla sua mamma, almeno per poco…