Un crollo in diretta a Napoli, è accaduto intorno all’ora di pranzo del 9 dicembre, all’interno del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’università Federico II, dove si sono sgretolate due parti di palazzine, che erano già state evacuate nella mattinata, dopo che erano state riscontrate delle crepe e delle lesioni nelle pareti. Per fortuna non ci sono stati feriti. Luigi Zicarelli, Direttore del dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzione Animali della Federico II.”Se fosse accaduto più tardi qualche ferito l’avremmo avuto – ha spiegato – l’ala storica è sana, lì stanno le aule quindi da lunedì si riprende tutto normalmente”.Le lesioni sarebbero state provocate da una voragine che si era aperta nell’area sottostante i fabbricati.