Allo scalo capitolino gran ressa di fotografi e giornalisti e qualche scambio di battute con un tifoso juventino, poi l’arrivo nella città partenopea. La notizia del suo ritorno si è diffusa rapidamente al punto che il «pide de oro» ha potuto soltanto barricarsi nella sua suite di un noto albergo del lungomare per evitare l’assalto dei partenopei