Dopo sette anni di crisi, il Natale ormai alle porte sarà finalmente all’insegna dello shopping. Grazie anche a tredicesime più ricche, la spesa media per i regali tornerà a crescere mettendo a segno un incremento del 5%. Gli italiani spenderanno 10 miliardi per i doni natalizi, pari a 166 euro a testa. E’ quanto emerge da un’indagine di Confcommercio sui consumi di Natale.”Questo Natale potrebbe essere finalmente il primo con un segno positivo”, ha spiegato il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, ricordando che “la prudenza è d’obbligo per l’incognita terrorismo”.