Nuova tragedia del mare al largo della Libia; circa 50 migranti sono stati salvati dalle unità della Marina Militare accorse sul luogo del naufragio ma, secondo le testimonianze dei superstiti, potrebbe esserci almeno un’altra cinquantina di dispersi.I naufraghi, infatti, hanno detto ai soccorritori che sul gommone , poi affondato del tutto, erano almeno un centinaio.