Dopo i due forti terremoti che hanno devastato il Paese asiatico nelle ultime tre settimane, i medici hanno dovuto affrontare situazioni di emergenza.