Raggiungere un nucleo famigliare italiano su 3. È l’obiettivo di Netflix, la più grande rete di Internet Tv al mondo, che ora è disponibile anche in Italia. Lo dichiara il co-fondatore e Ceo Reed Hastings durante la conferenza stampa di presentazione del servizio a Milano. Insieme a lui il chief content officer Ted Sarandos, e gli attori di alcune delle produzioni Netflix: Daryl Hannah, Krysten Ritter, Will Arnett, Taylor Schilling e l’italiano Pierfrancesco Favino, protagonista di “Marco Polo”. Gli utenti di Netflix oggi nel mondo sono 70 milioni.”Stiamo assistendo al più grande cambiamento nella storia della televisione, più del colore: l’avvento della tv via Internet. Si può vedere su smartphone, tablet, smart tv, che diventano piattaforme, durante la notte o nel pomeriggio, su ogni schermo, ed è un servizio personalizzato” afferma Hastings.”Arriviamo da un’epoca di 80 anni di canali tv e ci muoviamo verso quella delle app tv, che possono presentare video ma fare anche molto altro, come integrare i social”.