Malgrado le minacce del gruppo terroristico, i nigeriani hanno partecipato in massa alle elezioni presidenziali tenutesi nel weekend e sono ora in attesa dei risultati previsti per martedì 31 marzo.