La tragedia di un uomo comune e della sua famiglia, ecco quanto messo messo in scena dai fratelli John Erick e Drew Dowdle.
Protagonista del film è infatti Owen Wilson nei panni di un imprenditore americano che si trasferisce in Thailandia con la famiglia per seguire i lavori di un appalto.
Pochi giorni dopo il loro arrivo scoppia una rivoluzione armata i cui obiettivi, oltre che i politici in carica, sono anche gli occidentali. Jack dovrà proteggere i propri cari e trovare una via di fuga in una situazione apparentemente disperata.