La cecità non ha fatto perdere a Jim Platzer la passione per gli aerei